Xylella: interviene il Cluster tecnologico Tapass

E’ stato presentato a Lecce nella sede di Ecotekne il primo cluster universitario Tapass, acronimo che sta per Tecnologie Abilitanti per produzioni Agroalimentari Sicure e Sostenibili, promosso dall’assessorato allo Sviluppo Economico della Regione Puglia per dare una risposta all’emergenza xylella.

Il progetto di ricerca interdisciplinare, fortemente voluto da Coldiretti, prevede la partecipazione di un team di ricercatori delle università di Bari, Foggia e Lecce, Cnr e del centro di Ricerca e sperimentazione Basile Caramia.
All’incontro hanno partecipato l’Assessore Regionale allo Sviluppo Economico, Loredana Capone, e il Presidente della Coldiretti Puglia, Gianni Cantele, che, nei loro interventi, hanno manifestato la fiducia riposta in questo importante progetto e nei team di ricerca delle università coinvolte.
I ricercatori hanno poi illustrato lo stato dell’arte degli obiettivi di ricerca di propria competenza dimostrando il carattere fortemente innovativo ed altamente tecnologico delle loro ricerche per un batterio che mai prima d’ora aveva colpito gli ulivi.

Comments are closed.

Contatti

Contattaci presso:

info@coopoliosalento.it
Coopolio Salento Soc. Coop. agricola p.a.
V.le Grassi, 134
73100 Lecce

Accesso amministrazione